Sintomi Cancro alla prostata

  • povera di grassi polinsaturi, zuccheri complessi e proteine animali;
  • ricca di fibre, vegetali e frutta,
  • ricca di alimenti che contengono la giusta quantità di vitamina A, C ed E,
  • di cereali e vegetali.

La cura farmacologica per l’iperplasia prevede somministrazione di due categorie di farmaci. Generalmente la loro associazione produce remissione dell’aumento del volume della prostata.

L’aumento di volume della prostata può avvenire, essenzialmente, per tre distinti motivi e precisamente:

Come detto l’ingrossamento della prostata è un segno che si manifesta insieme a numerosi altri sintomi che variano in funzione della patologia che interessa la ghiandola.

E’ un rigonfiamento della ghiandola prostatica che avviene per congestione (eccessivo afflusso di sangue) ed edema (accumulo di acqua negli spazi intercellulari) della ghiandola in seguito ad un processo infiammatorio.

Primi sintomi simili a quelli dell’iperplasia benigna.

Pollachiuria. Stimolo continuo ad urinare.

Gli alfa bloccanti che agiscono sulla muscolatura liscia della prostata favorendone rilassamento e decontrazione.

Qualunque sia la patologia scatenante dell’ingrossamento della ghiandola fondamentale è alleviare la sintomatologia e quando è possibile eliminare la patologia scatenante.